L’informazione ci rende liberi !

È cominciata in prefettura, dove il questore si è recato di prima mattina, la terza giornata di trattativa tra Comitato contro l’antenna TIM di San Vito e società telefonica. Il cui avvocato ha inviato al questore una serie di richieste per interventi di messa in sicurezza del cantiere. Chiedendo alla forza pubblica di garantire il passaggio di uomini e mezzi nel campo di via dellle Cornacchie.

 

Antenna in via Cornacchie a Lucca, continua il braccio di ferro
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.