L’informazione ci rende liberi !

Fonte: La Tribuna di Treviso, 16 Giugno 2005

Non cressa la protesta dei residenti che si oppongono all’istallazione di un’antenna epr la telefonia mobile. Una settimana fa sono andati sotto le finestre di Palazzo Rinaldi con striscioni e volantini e sono pure riusciti a farsi ricevere dal dirigente responsabile del settore Ambiente. Due fiorni fa hanno inviato una diffida al Comune, ventilando anche l’ipotesi di presentare una richiesta di danni nel caso in cui l’antenna dovesse essere montata. Ieri il nuovo capitolo: un presidio serale e una fiaccolata davanti all’area dove è stato aperto il cantiere.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.