Real Estate

Conosci l’inquinamento elettromagnetico?

Benvenuto su inquinamento elettromagnetico (IEM), il sito che raccoglie varie tipologie di informazioni (notizie, rassegne stampa, video, ricerche, ecc..) per dare una visione consapevole del fenomeno al lettore.

inquinamento elettromagnetico

Inquinamento elettromagnetico cause

Il nostro vuole essere un sito informativo che presenti informazioni e novità sul fenomeno dell’elelettrosmog. Lo scopo del nostro portale è rendere le persone consapevoli rispetto a questo nemico invisibile, insapore e inodore, ma anche portare speranza a chi è afflitto da problematiche di salute legate all’elettrosmog: parlando quindi di inquinamento elettromagnetico rimedi.

Il sito opera sue due livelli.

L’informazione ci rende liberi

 

Da un lato offriamo una informazione gratuita dei diversi fenomeni che costituiscono l’inquinamento elettromagnetico. Offriamo anche mappature gratuite di campi elettromagnetici e geopatie. Quest’attività avviene grazie agli investimenti privati del pool di professionisti che hanno costituito il sito.

Come ridurre l’elettrosmog in casa

 

Dall’altro possiamo fornire, nel caso di bisogno di protezione, informazioni sulle migliori tecnologie attualmente sul mercato. In fase di mappatura siamo infatti in grado di consigliare dispositivi con qualificazioni, certificazioni e validazioni di ultima generazione a tutela delle persone. Vogliamo aiutarti e farti scoprire come ridurre l’inquinamento elettromagnetico in casa.

Le cause dell’inquinamento elettromagnetico

 

Questa forma di inquinamento è causato da varie fonti di radiazioni elettromagnetiche presenti nell’ambiente. Queste radiazioni possono essere considerate potenzialmente dannose per la salute umana. Alcuni dei principali fenomeni e fonti che contribuiscono includono:

  • Apparecchiature elettroniche domestiche e industriali: Dispositivi come computer, televisori, forni a microonde, lampade fluorescenti, elettroutensili e altri apparecchi elettronici possono emettere radiazioni elettromagnetiche.
  • Apparecchiature di telecomunicazione: Le antenne delle stazioni radio base, i ripetitori cellulari, le antenne satellitari e altre infrastrutture di telecomunicazione possono generare onde elettromagnetiche. Tra queste sicuramente il 5G può essere considerato un fattore di appesantimento di questa tipologia di inquianemento.
  • Apparecchiature di trasmissione radio e TV: Le stazioni radio e televisive trasmettono segnali elettromagnetici per coprire un’area geografica specifica, contribuendo all’inquinamento elettromagnetico.
  • Reti wireless: Wi-Fi, reti cellulari, Bluetooth e altre tecnologie wireless emettono onde elettromagnetiche per consentire la comunicazione senza fili.
  • Apparecchiature mediche: Alcuni dispositivi medici come risonanze magnetiche, scanner CT e apparecchiature di radioterapia emettono radiazioni elettromagnetiche nell’ambiente circostante.
  • Linee elettriche e trasformatori: Il flusso di corrente elettrica attraverso linee di trasmissione elettrica può generare campi elettromagnetici.
  • Apparecchiature di illuminazione pubblica: Le lampade a scarica, come quelle al sodio ad alta pressione, possono emettere radiazioni elettromagnetiche.
  • Apparecchiature di sicurezza: Dispositivi di sicurezza come rilevatori di metalli e dispositivi di screening possono generare onde elettromagnetiche durante il loro funzionamento.
  • Geopatie: la Terra in cui viviamo e anch’essa fonte di emissione di radiazioni, ecco quindi i famosi nodi di Hartmann.

Lo IEM può essere molto problematico nelle aree urbane. La ricerca scientifica è in corso per comprendere meglio gli effetti a lungo termine di questa esposizione e valutare l’impatto negativo sulla salute umana e sull’ambiente.

geopatie, nodi di Hartmann

Elettricità

Telefonia (5G)

Geopatie

Radioantenne

Wifi

Blog

Notizie dal Blog

Elettrosmog a Milano, evento pubblico 30 Aprile

Elettrosmog a Milano, evento pubblico 30 Aprile

Sintomi dell'inquinamento elettromagnetico e geopatico: parliamo di elettrosmog a Milano. Il 30 Aprile presso Spazio Luce Ombra in via De Sanctis a Milano IEM porterà il pubblico presente a scoprire le criticità dell'elettrosmog, cosa possiamo fare, come possiamo...

leggi tutto
Parliamo di elettrosmog, Fano, Martedì 19 Marzo

Parliamo di elettrosmog, Fano, Martedì 19 Marzo

Serata a Fano sull'elettrosmog presso il Centro Olistico Amor per Te di Brunella Giusti. Inquinamento elettromagnetico: I sintomi dell'inquinamento elettromagnetico possono essere aspecifici e di diversa gravità, e includono: Effetti termici: Aumento della temperatura...

leggi tutto
I danni del Wi-Fi

I danni del Wi-Fi

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha classificato i campi elettromagnetici a radiofrequenza come "possibilmente cancerogeni per l'uomo" (gruppo 2B), ma la stessa OMS precisa che questa classificazione si basa su un'evidenza limitata e che sono necessari...

leggi tutto
Cos’è l’elettrosmog? Torino, 3 Febbraio

Cos’è l’elettrosmog? Torino, 3 Febbraio

 L'elettrosmog: cos'è?   L'inquinamento elettromagnetico, definito anche elettrosmog, è la contaminazione dell'ambiente da parte di campi elettromagnetici artificiali. Questi campi sono generati da una varietà di sorgenti, tra cui: Impianti elettrici: linee...

leggi tutto
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.